Magazine

menu

Pelle d'inverno

7 Febbraio 2019

Pelle a prova d’inverno

In pieno inverno il clima e gli agenti atmosferici possono mettere a dura prova la tua pelle!

Freddo, umidità, vento e smog danneggiano la barriera cutanea e portano a un’evaporazione di acqua. Questo rende la pelle più secca e vulnerabile e contribuisce al suo invecchiamento precoce.  Ecco perché in questa stagione la cute può diventare ruvida, screpolata e arrossata.

Rutine cosmetica protettiva per la pelle

Vale quindi la pena adeguare la tua routine cosmetica alle nuove esigenze della pelle, scegliendo prodotti che la proteggano e la riparino dalle aggressioni ambientali.

Parti dalla detersione, che deve restituire comfort e morbidezza alla pelle.

Per la pelle del viso sceglie creme nutrienti, mentre per quella corpo i burri la renderanno morbida ed elastica anche nelle giornate più fredde.

L’immancabile di questa stagione è un city block che, applicato sopra alla crema giorno, protegge la tua pelle da radicali liberi e inquinamento diventando il tuo perfetto alleato contro il grigiore cittadino! Ricordati di portarlo con te anche durante la settimana bianca o nelle gite al mare o in montagna. Questo tipo di prodotto, infatti, contiene solitamente filtri solari ad alta protezione e ampio spettro che ti difendono dai danni legati ai raggi UV (una delle cause dell’invecchiamento della pelle).

Balsamo SOS riparatore Dolomia

Pronto intervento sempre con te

Fuori di casa sono mani, nocche delle dita, labbra, gote e ali del naso le zone più a rischio rossori e screpolature. Non dimenticarti quindi di portare sempre con te un balsamo labbra nutriente, meglio ancora se con filtro solare, e una crema mani che le protegga e le ripari.

Per attività sportive all’aperto o quando balsamo labbra e crema mani non bastano, scegli trattamenti a base di arnica alpina, pianta dalle spiccate proprietà lenitive, che creano una barriera confortevole e protettiva verso l’esterno e nello stesso tempo calmano la pelle screpolata e arrossata.