Magazine

menu

Estratti anti pollution Dolomia

La natura ci regala da sempre preziosi alleati di bellezza. La scienza, dal suo canto, li rivela con cura e appassionante ricerca. È così che il nostro Laboratorio ha formulato una serie di fitoestratti derivanti da piante dolomitiche e ne ha dimostrato, con uno studio presentato al Congresso internazionale IFSCC – International Federation of Societies of Cosmetic Chemists, l’attività antiossidante e anti inquinamento.

I nostri ricercatori, in collaborazione con l’Istituto di eccellenza Vitroscreen, hanno messo a punto un innovativo metodo in-vitro per simulare l’effetto che l’inquinamento ha sulla nostra pelle. In questo modo hanno raccolto una serie di indicatori in base ai quali valutare la funzionalità dei fitoestratti creati. Hanno poi misurato l’attività di questi estratti vegetali nel contrastare gli effetti dell’inquinamento.

Principio 46 12 estratto Dolomia

Sono stati testati sei diversi estratti tra cui quello di Larice, di Rovere, di Rododendro e il Principio 46-12, un mix brevettato di 4 specie (Rosa canina, Sambuco, Biancospino e Melissa) dalle proprietà sinergico-complementari.

I risultati sono stati molto positivi: tutti gli estratti dolomitici, grazie anche al loro alto contenuto di polifenoli, hanno dimostrato una significativa efficacia protettiva nella prevenzione dei danni da inquinamento. Un successo per il Laboratorio estratti Dolomia che dimostra come la natura è la nostra più potente alleata, anche quando si parla di bellezza.